alessandria-3

INSERIMENTO SULLA LISTA ROSSA A FAVORE DELLA CASA DEL MUTILATO

Motivazione della scelta:immobile, ora di proprietÓ  privata, edificato nel 1940 su terreno di proprietÓ del Comune di Alessandria ad opera dell’Associazione Mutilati ed Invalidi di Guerra di Alessandria, rappresenta un esempio di architettura dell’epoca e custodisce al suo interno una Sala delle Adunanze decorata da un dipinto murale del pittore alessandrino Alberto Cafassi coeva all’edificio.

Inaugurata il 9 giugno 1940, venne edificata su progetto dell’Ing. Venanzio Guerci, uno tra i pi¨ importanti esponenti dell’architettura cittadina dell’epoca, allo scopo di creare una sede per il Comitato Provinciale e.....leggi l’erticolo per intero